cvxlms.it » Storia della Lms, dalle origini ad oggi

Storia della Lms, dalle origini ad oggi

storia della lms | cvxlms.itStoria della Lms: le origini

La Lega missionaria studenti nasce nel 1927 a Roma presso l’Istituto Massimiliano Massimo dei Padri Gesuiti, con una configurazione di movimento che animi, sotto l’aspetto missionario, le varie associazioni giovanili esistenti. Al riguardo, segnaliamo un ampio reportage della rivista 30 Giorni sulla storia della Lms.

Il dopoguerra vede la massima espansione del movimento, presente in quasi tutte le diocesi d’Italia. S’inizia a proporre ai soci più qualificati un “impegno di volontariato delle missioni”. Per un anno il socio è impegnato al servizio del movimento, come cellula, fermento di missionarietà nel proprio ambiente. È chiaramente un anticipo del laicato missionario.

Il dopoguerra: i giovani, la società e la solidarietà

Nel ventennio 1946-1967 la Lms si adegua alle profonde trasformazioni dell’ambiente, come punta avanzata della Chiesa missionaria in Italia. I programmi di studio dei giovani aderenti si estendono ai problemi socio-culturali dei popoli non cristiani, alle aspirazioni ecumeniche, al dialogo tra il cristianesimo e le altre religioni. La Lms partecipa alle campagne di solidarietà internazionale.

Dal 1970 al 2007: il trinomio Azione – Preghiera – Studio

Dopo la contestazione giovanile del 1968, nascono un po’ in tutte le diocesi i centri di animazione missionaria, si moltiplicano le riviste terzomondiste, il raggio d’azione della Lms si “riduce” ai centri giovanili dei gesuiti e al servizio culturale offerto dalla rivista Gentes che non cessa le sue pubblicazioni. 
La celebrazione del settantesimo, nell’autunno del 1997, vede il movimento rinnovarsi nella metodologia ora centrata sul trinomio azione – preghiera – studio. 
Il felice esito dei campi estivi di solidarietà già dai primi anni ’90 (Progetto Speranza) rilancia il movimento e lo qualifica, nell’ambito della Chiesa italiana.

Dal 2007 ad oggi: l’integrazione con la Cvx

Nel 2007 la Lms decide di avviare un processo di dialogo con il movimento ignaziano della Cvx. L’elezione di un presidente condiviso e la condivisione di valori ed esperienze comuni portano i due movimenti a collaborare sempre di più. Dal 2010 la Lms diventa la sezione missionaria della Cvx, concludendo il processo di unificazione che mantiene le anime dei due movimenti distinte ma integra forze comuni nella condivisione degli stessi ideali e dello stesso stile.

(Visited 216 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *