La condizione della donna (da Gentes 7/2007)

Comment

Gentes Gentes 2007 Le nostre riviste

La condizione della donna, la situazione in Italia e il dibattito internazionale

condizione della donna | cvxlms.itEra proprio necessario un dossier sulla “condizione della donna”? Forse, con molta sincerità, qualcuno si sarà posto questo interrogativo e proprio in questa domanda sta la ragione del presente lavoro, perché la condizione che milioni di donne vivono nel mondo non è avvertita come un’emergenza umanitaria, bensì come “normalità”. La risposta che si vorrebbe dare all’ipotetico lettore incredulo è proprio quella di affermare l’importanza di presentare, in modo sintetico ma incisivo, aspetti di una realtà sconosciuta nei suoi fondamenti ma diffusa nel mondo, a cominciare dalle nostre case perché è cronaca di tutti i giorni leggere episodi di violenza contro le donne.

È stato ritenuto, quindi, importante offrire un primo spunto di riflessione partendo dai principi, tratti direttamente dai documenti ufficiali, affermati in sede internazionale durante le Conferenze mondiali sulla Condizione della donna prima a Pechino e poi a New York, che segnano gli obiettivi a cui devono tendere gli Stati di tutto il mondo per promuovere il ruolo della donna nella società e porre fine alla drammatica condizione in cui versano moltissime donne di tutto il mondo. Tutto ciò è stato raccontato successivamente, riportando le testimonianze di molte donne vittime di violenza, raccolte da Amnesty International in occasione della campagna mondiale lanciata nel 2004 e tutt’ora in corso “MAI PIÙ VIOLENZA CONTRO LE DONNE”.

Scarica il numero La condizione della donna di Gentes 07/2007

Sommario

EDITORIALE
Da telespettatori a cittadini del mondo, di FESMI (Federazione Stampa Missionaria Italiana)

STUDIO
LA CONDIZIONE DELLA DONNA, di Laura Coltrinari
Da Pechino a New York: la conferenza internaziona- le sulla donna
La violenza contro le donne: questa sconosciuta
L’Italia e le mutilazioni genitali femminili: non è più un problema solo internazionale

MAPPAMONDO (Speciale condizione della donna)

INVITO ALLA PAROLA
Preghiere sul molo, di Don Tonino Bello

MISSIONE E SOCIETÀ
Israele, esaurimento di una leadership, di Janiki Cingoli
I quarant’anni della Populorum Progressio, di Franco Venturella

III DI COPERTINA
La biblioteca di Gentes

(Visited 106 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comunicazione importante: variazione coordinate bancarie

Per evitare seri problemi di accredito dei bonifici, in particolare per il prossimo Convegno di Padova, ricordiamo nuovamente che da diversi mesi è variato l’IBAN del Conto Corrente Bancario relativo alla BPM (ex Banca Popolare di Novara), nonché l’Agenzia di riferimento.

Comunichiamo di seguito le nuove Coordinate Bancarie a cui far riferimento:

Banco  BPM – Filiale di Roma Ag.1

Via di Campo Marzio, 67/68 – 00186 Roma

IBAN:  IT21 T 05034 03201 000000125472

BIC:  BAPPIT21A61

L’intestazione del conto rimane invariata:

Comunità di Vita Cristiana Italiana (CVX Italia)

Via del Caravita, 8/A – 00186 Roma

Raccomandiamo vivamente di utilizzare soltanto queste coordinate e cestinare quelle relative all’Ag. 36, dato che quel conto è stato chiuso definitivamente.

Vi invitiamo anche a diffondere il più possibile questa variazione, perché nel frattempo sono arrivati diversi bonifici sul vecchio conto, con i conseguenti disguidi.