I segni dei tempi (Cristiani nel Mondo n. 1 del 2018)

Comment

2018 Cristiani nel mondo Le nostre riviste
I segni dei tempi (Cristiani nel Mondo n. 1 del 2018)
I segni dei tempi (Cristiani nel Mondo n. 1 del 2018)

Clicca sull’immagine per accedere alla rivista e leggere tutti gli articoli

Gli avvenimenti drammatici a cui stiamo assistendo in questo periodo storico impongono alla nostra attenzione, sia come cittadini che come cristiani, una riflessione attenta, che permetta una lettura non superficiale dei «segni dei tempi».

Il Concilio Vaticano II ci aveva già richiamato a un’attenta osservazione dei «segni dei tempi» per guardare oltre le apparenze e cercare di capire, nello svolgersi degli avvenimenti storici, la presenza di Dio e, in tal modo, comprendere come dobbiamo operare da cristiani con un impegno serio e trasformante: «è dovere permanente della Chiesa di scrutare i segni dei tempi e di interpretarli alla luce del Vangelo, così che, in modo adatto a ciascuna generazione, possa rispondere ai perenni interrogativi degli uomini sul senso della vita presente e futura e sulle loro relazioni reciproche» (GS, n.4) […]

«Il popolo di Dio, mosso dalla fede con cui crede di essere condotto dallo Spirito del Signore che riempie l’universo, cerca di discernere negli avvenimenti, nelle richieste e nelle aspirazioni, cui prende parte insieme con gli altri uomini del nostro tempo, quali siano i veri segni della presenza o del disegno di Dio» (GS, n.11)

Cosa significa saper leggere i segni dei tempi…

Saper leggere i segni dei tempi significa, quindi, fare «discernimento», sia individuale che comunitario, e in tal modo «cercare e trovare Dio in tutte le cose».
Come Comunità di vita cristiana non possiamo non fare nostro questo stile di vita, illuminati dalla Parola e alla luce degli Esercizi spirituali ignaziani.

Una Comunità che vuole essere alla sequela del Maestro deve fermarsi e, in spirito di preghiera e discernimento, interrogarsi profondamente. Senza precomprensioni e libera da qualsiasi vincolo che non sia la ricerca della Verità.

In questo numero

EDITORIALE
Attivi interpreti dei «segni dei tempi»
DI ANTONIO SALVIO

PROVINCIA EURO-MEDITERRANEA
L’Esecutivo nazionale e il Progetto apostolico

CVX IN EUROPA
A Lille il Convegno delle comunità nazionali
DI LUISA BONETTI

LA CIVILTÀ CATTOLICA
Per i nostri giovani CONnessioni di formazione politica
DI RITA CECCO

LE COMUNITÀ SI RACCONTANO
L’emergenza lavoro e la ricerca di buone pratiche
DI MARICETTA CRICCHIO

CVX EUROPEA
La mia esperienza nella Rete delle Migrazioni Forzate
DI LAURA SCAGLIA

CVX-LMS
Utafika Bangala, utafika Bangala…
DI DILETTA DI BENEDETTO

I CAMPI CON GLI OCCHI DEGLI ADULTI
Essere se stessi a Nairobi
DI ROMOLO GUASCO

LEGGERE, PERCHÉ?
Aprire biblioteche nell’anima
DI ROMINA ARENA

STAFFETTA MILANO MARATHON
La bellezza della condivisione di un obiettivo comune
DI GIULIA FLORIS

Scarica da qui il numero 01 2018 per leggere tutti gli articoli della rivista

(Visited 396 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *