Pellegrinaggio (da Gentes 3/2012)

Comment

Gentes Gentes 2012 Le nostre riviste

Il pellegrinaggio, parabole per un cammino

pellegrinaggio | cvxlms.itIl cammino è il simbolo della vita perchè la vita è come un sentiero. O meglio. La vita è un cammino che ciascuno deve percorrere e far proprio. E come nel gioco dell’oca, ci può capitare di tutto fino ad arrivare al centro di noi stessi. In questo cammino ci sono fermate per rivedere il tratto percorso e cercare la rotta per il giorno dopo… Però a volte ci si perde per strada. O vengono meno le nostre forze. O siamo tentati di voltarci indietro. A volte, addirittura in tanti, si inizia un viaggio verso un luogo che non c’è, o ci si rifugia in paradisi artificiali.Per questo abbiamo bisogno di storie che illuminino e alimentino, come falò luminosi, il nostro cammino. Sia esso lungo o breve, non c’è niente di più gratificante che offrire una mano amica e ricevere il calore di un amico. Può essere una mano vicina. O anche una storia che viene dai diversi sentieri percorsi lungo i secoli.

Per questo riportiamo qui alcune piccole storie di cammini, falò luminosi che ci aiutano a vedere dal di dentro e dal di fuori quello che abitualmente non si vede. Alcune di queste storie appartengono a Eduardo Galeano. Le sue storie sono <<voci che ho raccolto sulle mie strade e nei miei sogni di ambulante sveglio, realtà delirate, deliri realizzati, parole che camminano e che ho trovato o che mi hanno trovato>>. Egli le chiama <<Finestre su…>>. Sono finestre che guardano il cammino che si percorre, per fermarsi e contemplare, per guardare prima di partire, per ricrearsi dopo che si è arrivati. Meditate in silenzio, ruminate nell’interno, queste storie ci accompagneranno per illuminare dal di dentro il nostro cammino e per scoprire gli atteggiamenti fondamentali del viandante. Sono piccole storie da ruminare lungo il viaggio, ora che i giovani continuano.

Scarica il numero Pellegrinaggio di Gentes 3/2012

Sommario

EDITORIALE
Il Pellegrinaggio, di Massimo Nevola

STUDIO
VIAGGIARE, SI VIAGGIARE…
Parabole per un cammino, di Gloria Fuentes
Il viaggio di un pellegrino e il nostro viaggio, di Pino Stancari sj
Camminando con il “custode d’Israele” (Salmo 121), di Pino Stancari sj
Il volto nuovo del figlio d’un sorriso (Salmo 131), di Pino Stancari sj
Insieme fratelli (Salmo 133), di Pino Stancari sj

MISSIONE E SOCIETÀ
Lettera aperta, di Suor Rita Giaretta

(Visited 104 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONVEGNO NAZIONALE PADOVA 2019, due avvisi:

* prenotazione visita serale Cappella Scrovegni, ATTENZIONE: la Giotto Cooperativa Sociale gestisce il servizio di apertura serale ma non quello di prenotazione. Pertanto la prenotazione si effettua in maniera autonoma:

  1. chiamando il call center: 049/20.100.20, attivo dal lunedì al venerdì ore 9 -19, e il sabato ore 9 -18
  2. sul sito www.cappelladegliscrovegni.it consultando la disponibilità posti del 1° e del 2 novembre, selezionando la fascia oraria desiderata e il numero di posti da acquistare. Il pagamento è si effettua tramite carta di credito e il costo dei biglietti è di € 8,00 per persona (riduzioni per comitive di almeno 10 persone).


** variazione coordinate bancarie CVX ITALIA 

Per evitare seri problemi di accredito dei bonifici relativamente al prossimo Convegno di Padova, ricordiamo che da diversi mesi è variato l’IBAN del Conto Corrente Bancario della CVX Italia relativo alla BPM (ex Banca Popolare di Novara), nonché l’Agenzia di riferimento. Potete trovare la comunicazione con i relativi dati nell’ultima email inviata dalla Segreteria CVX il 24 maggio 2019.