Category Archives: Gentes 2010

Andate in tutto il mondo (da Gentes, 6/2010)

Gentes Gentes 2010 Le nostre riviste

Andate in tutto il mondo e annunciate il Vangelo

andate in tutto il mondo | cvxlms.itViviamo un’epoca della storia in cui le distanze spaziali sembrano accorciate, e anche il tempo pare aver subito una formidabile compressione, per cui in pochi istanti si può essere in contatto con chi abita agli antipodi del pianeta, e in poche ore raggiungere materialmente i più remoti angoli della terra. È dunque come se tutto si fosse avvicinato, entrando, mediante i moderni sistemi di comunicazione, nella nostra visuale, diventando così un possibile e doveroso oggetto di attenzione e di interazione. Gli uomini che un tempo erano lontani, anzi remo- tissimi e addirittura sconosciuti, ci sono diventati vicini, sono diventati il nostro prossimo.
Questo fenomeno di coscienza è stato poi arricchito da imponenti fenomeni di migrazione, che, da paesi economicamente sfavoriti o colpiti da guerra e cala- mità naturali, hanno portato milioni e milioni di persone a entrare nelle nostre città, nei nostri ambienti di vita. E la fa- cilità dei moderni mezzi di trasporto ha indotto molti ad andare in altri paesi, per conoscere e fare esperienze, per ren- dersi conto delle ricchezze e bellezze altrui, e in molti casi per prestare soccorso a gravi situazioni di disagio.

Continue reading

Campi missionari (da Gentes, 5/2010)

Gentes Gentes 2010 Le nostre riviste

I campi missionari Lms: alla ricerca del tesoro evangelico

campi missionari | cvxlms.itAbbiamo un ruolo ben preciso e grandi potenzialità. Il primo è quello di organizzare il percorso dei campi missionari e offrirlo e renderlo disponibile per tutti coloro che sentono il bisogno di viverlo. Sapendo che l’esperienza vissuta in loco (Bosnia, Cina, Cuba, Perù, Romania) farà nascere sensibilità e impegno sociale che in moltissimi casi darà sale a scelte di vita successive, che non abbandoneranno la logica del dono e della gratuità. Che in rete con altre realtà ecclesiali e tutte organizzazioni simili a noi per motivazioni ideali, abbiamo cercato in passato (Bene comune, le campagne per la tassa sulle transazioni finanziarie e per la giustizia climatica, ecc.) e cercheremo in futuro di realizzare cose più grandi e strutturali. Che siamo attori piccoli, ma non per questo non importanti di un grandioso progetto dello Spirito che vuole riportare ad unità il mondo. Contro la tentazione del pessimismo e del “tanto non basta”, ci aiutano la storia del colibrì e degli elefanti e la chiusa della Populorum Progressio.

Continue reading

Madre Teresa di Calcutta (da Gentes, 4/2010)

Gentes Gentes 2010 Le nostre riviste Percorsi formativi

In missione con Madre Teresa

madre teresa | cvxlms.itLa monografia estiva è dedicata alla memoria di Madre Teresa di Calcutta, la santa dei poveri. La ricorrenza del centenario della sua nascita (Skopje, 26 agosto 1910) cade proprio alla fine dei nostri campi missionari. Ci è venuto allora spontaneo affidarci alla sua guida offrendo, prima che inizino i campi estivi, questo sussidio (14 schede precedute dall’omelia del Papa nella beatificazione di Teresa e da un illuminante contributo di padre Cantalamessa) per la preghiera personale e la condivisione in gruppo. Sarà lei, la santa dei poveri del nostro tempo, a ispirare i nostri percorsi e le nostre gesta. La “santa dei poveri” ripropone nel mondo d’oggi – attraverso il suo esempio, la luce dei suoi scritti e la soprattutto la presenza delle oltre cinquemila sue figlie – un carisma così forte da far rivivere, seppur con modalità differenti, lo slancio evangelico che fu proprio di un san Francesco. Come allora col poverello d’Assisi, così oggi attraverso Teresa possa lo Spirito rinnovare nel profondo la vita della Chiesa sull’unico aspetto che conta e che non tramonterà mai: l’Amore sincero e gratuito, rispettoso e senza riserve, misericordioso e benigno. L’Amore che è Dio.

Continue reading

Matteo Ricci (da Gentes, 3/2010)

Gentes Gentes 2010 Le nostre riviste

In Cina sulle orme di Matteo Ricci

matteo ricci | cvxlms.itIl quarto centenario della morte di P. Matteo Ricci (Macerata 06.10.1552 – Pechino 11.05.1610), celebrato nei modi più svariati un po’ in tutto il mondo, ha riportato alla ribalta la figura di questo grande missionario italiano, forse tra i più importanti che la storia della Chiesa d’Oriente abbia mai avuto. Nel presentare la monografia che cade proprio nel mese del centenario, ci piace sottolineare tre caratteristiche di Matteo Ricci che mi sembrano estremamente attuali per la Chiesa contemporanea e per il nostro Movimento: l’audacia missionaria, la scienza al servizio del Vangelo e l’arte dell’amicizia. Matteo Ricci seppe ascoltare e obbedire all’appello ed è divenuto, con il Saverio, il più grande missionario che la Chiesa abbia avuto in Oriente. Ancora oggi si staglia, libero, sulle pietre tombali di Matte Ricci e di una sessantina di confratelli sepolti accanto a lui, il Nome che rende l’uomo fedele a se stesso: Gesù, verità dell’uomo. Ritorniamo a noi stessi: audaci, amanti del vero, creatori di amicizie. Saremo senza equivoci “sale e luce” del Mondo. Nel Nome di Gesù, il Signore.

Continue reading